trig

Brutalfiend

Rate this Entry
E' moruto. 6/13 mythic raggiunti a un passo dalla degenerazione emotiva multipla simultanea.
Infinite sere di try ad oltranza nella speranza di raggiungere questo milestone e proiettarsi in altri boss piu' easy.
Ringraziamenti particolari vanno alla blizzard, che dopo una forte tendenza al libero arbitrio dei boss mette un wall of stone non skippabile.
Nel panorama italiano tale scelta elimina la possibilita' di colpi di coda nella corsa a due: non ci sono strategie di prioritizzare l'uno o l'altro boss che possano creare colpi di scena.

Sono abbastanza fiducioso che dopo questa kill il dado e' tratto. Salvo ovviamente il ripetersi dei top fanteggiatori EU ever seen.

Diamo a Cesare quel che e' di Cesare.

Gocciola e Elistrae 8.5.
MVPs della serata sul campo. Il primo, il cuo nome ricorda solo cose buone: biscotti o tette e' gearato con la sugna ma non si fa influenzare dalle urla del pubblico "Aooo c'ha l'item level de n'healer!!" e spredda cancri sulle immagini adempiendo ai suoi minimi sindacali senza arrecare danno al raid. E' uno dei pochi che, in caso di dubbio d'errore, e' pronto a prendersi le proprie responsabilita'.
Il secondo da' il massimo e la performance finale e' piu' che buona. Con il giusto arco il dps sembra esserci, gli errori sono limitati, non parla romanaccio, ottimo affare in tempo di carestia.

Ma e c'e' un ma.... Ma perche' questi due senza aver tryato precedentemente si ritrovano in raid? La risposta e' triplice, la trinita' aNc dell'imprevisto estivo all'italiana ha cercato di boicottare il progress. Pisciatone di massa di elementi critici.

Ariocco, voto 7, si fa maledire per essere costretto agli straordinari a lavoro. Un barcone dalle coste del meditarraneo era previsto in arrivo al porto di Fregene e lui e' stato prescelto per l'accoglienza. Salva 15 immigrati offrendo loro fish feast e i croccantini del cane di Shocker, salva la serata e si salva la vita loggando sul tardi. Mitch.

Questecure, voto 4 bianchi e fragolino. Lo streammer piu' famoso del WoW italiano delude i suoi 15 viewer per i quali dispone della certficazione "No bot 9001", accettando un invito a cena della madre.
25 anni e rotti, 2015, 19 luglio provincia di Roma. Questecure viene invitato a cena dalla madre. Ovviamente la cena era fissata alle 21.30, in una localita' sconosciuta e remota, dress code no canottiera da raid, tecnologia vietata e impossibilita' di rispondere su whats up fino alle 3 di notte, dove improvvisamente ritorna la rete e riesce a scrivere " Mi padre dorme, sto bloccato fuori casa".
Manco gli indiani so cosi' poco credibili quando ti dicono ridendo che devono tornare a casa per tre settimane perche' la madre e' morta. Renzie.

Krypsoul, voto 3nitalia. Il secondo pollo piu' importante al mondo in italia, dopo Lorgok ma prima di Vallesplug-a, riesce a regalare una lezione di pluggata degna degli effetti speciali di Bollywood. Tutta la sua esperienza nelle vanishate in top gilde boccalone EU emerge con un colpo di fluetto. Dal mondiale Montano, Vezzali & Co. chiedono di ripetere le finali appena vinte perche' lo vogliono in team. Vogliono umiliare. Dopo serate passate nelle lussuose seggiole dei regionali italiani ci regala uno stacco dello spinotto della rete degna del migliore questecure KoH edition. Il regista Venturini sarebbe tentato a fare un nuovo cortometraggio del pennuto, speriamo riesca a contattarlo. Magistrale la sequenza phail-afk-pluggata che e' seconda sola a una pozza nel centro della piazzola in un ottimo try. Ghost, come da copione.

Stormjk, voto 7. L'escluso per ragione tecniche, la classe di merda per il boss si ritrova a fare il ruolo decisivo. Libera anime come Magnotta si liberava dai venditori di lavatrici, trova il feeling giusto con le chiamate dei backup e da' il suo importate apporto al progress. Totem

Morbaw, voto 6,5. Piu' vestito di un trivellatore in Alaska, meno moderato di Bossi prima dell'ictus, tanto diplomatico quanto Putin a petto nudo davanti attiviste nudiste il warrior aNc carbura lentamente insieme ai suoi support sulle immagini. Alla fine trova la quadra del cerchio e je mena duro. Ezbollah.

Kenpa, voto 7. Lo sbaglio piu' grande e' stato giocare Spriest, si sa. Tuttavia l'impossibilita' pratica di fare gare del cazzetto suscita una maturazione interiore che lo porta a kitare e focussare add come in tanti avrebbero dovuto fare. Recount nuove alla salute e si sa, lui non puo' vedersi e accetta di essere utile al raid prediligendo le meccaniche. Ogni tanto gli scappa il dot ma scagli la prima pietra chi e' senza peccato. Boyscout.

Makav, voto 5. Ossimoro wowiano. Mobilita' della classe senza eguali offuscata da problemi di deambulazione in game e sul mouse. "Ho cliccato sul tasto sinistro con l'alluce detro" dichiara nel momento ricorrente del prepull birichino. Disengage a mo' di ruota della fortuna, pozze void droppate random come fosse l'America che porta la sua liberta' in medio oriente, alla fine riesce a essere presente e a non incidere negativamente sui try decisivi. Rimandato al 7/13M.

Nasty e Gilgard 13 in coppia, a vostra discrezione la divisione. I gemelli derrick dei ranged sono due un'unica anima quando si tratta di chiamare le cose.
Timano call veramente decisive su TS, tra cui possiamo ricordare:
"Rankato primo" a 0.25 sec dopo la kill del boss
"E vabbe' inculatemi la palla fdp" in ogni fase feast
Piccole sbavature ogni tanto ma tutto sommato portano a casa la pagnotta.
Nasty avrebbe potuto puntare a di piu' se non avesse optato per una suoneria anni 90. Pavoni.

Colony, voto 7. La kill, che evita il disband, consacra il lavoro da PR del gatto insultato e insostituibile. Durante il progress si regala una vacanza in autogrill lunga un progress ma alla fine torna e mantiene i vagoni sui binari prima che alcune prime donne facciano deragliare tutto. The cat is in the sack.

Shocker voto 7+. Mantiene per il 70% la calma di un lord inglese con un 20% di picchi in cui diventa un Eric Cantona con sfumature di Paul Gascoigne. Il restante 10% e' una reincarnazione dei peggiori generali SS alle prese con gli ebrei nei campi di concentramento. Duro da digerire per il raid quando viene ingerito dal boss perche' quando il cane manca i dps slackerano sugli add e sulle anime. Garante.

Adamas voto 7+. Il capitano a parte le partitelle a Roio del venerdi' sera garantisce disciplina tattica quando ce n'e' bisogno. Incubo degli add si conferma trave portante del reparto dps. Lontano dall'alcool e' una certezza che altri dovrebbero cercare di imitare come discepoli in mezzo al cristo. Faro.

Skulldemon 7-. L'officer dal "belin che fai" misurato ma oculato compie una buona prestazione con qualche distrazione sporadica. Pecca di arroganza quando vuole agguantare i 3k gold di una scommessa che sembrava oramai vinta e si ritrova con le mani vuote di punto in bianco. Si coordina col compagno di classe per una pulizia etnica sugli add. Ricco dentro.

Ubuntu 7. L'erede dei quitter che ha conquistato il cuore della gilda e' piu' molesto di Paolini per i giornalisti quando si tratta di stalkerare famosi preti nei loro streaming. Cerca di min maxare ogni particolare che manco Travaglio va cosi nei dettagli sul Berlusca. Tra uno scudo e l'altro sogna esami sul boss. Disciplinato.

Ninfo 7-. L' albero piu' tartassato degli ulivi in puglia da parte dei francesi garantisce quantita' decisiva in un boss impegnativo. Bistrattato da tutti per momentanei afk mentali riesce a rimanere in gilda e godersi la crisi mistica della gestione add dalla tribuna vip. Molti diranno che il suo contributo fondamentale e' stato quello per lo screen finale ma c'e' un motivo se e' uno che non vede ita 2nd da anni. Come l'albero dell expo copre spesso le cagate altrui. Healing elixir.

Jairash 6. La ruota di scorta medio orientale timbra il cartellino riducendo al minimo i danni al raid. Rolla nelle pozze con le sue immunita' suscitando invidia negli amanti che si fanno esplodere l'uno sull'altro. Clicca portali a random stealando pallette che neanche Lupin III. Dopo un'ora e 48 minuti dalla kill era gia' pronto per una nuova avventura con i suoi amichetti indiani. Yalla yalla.

Shubishake 6+. Voto ribassato perche' anche se garantisce la solita costanza a livello di output e performance in generale pecca in crisi emotive che rischiano di trascinare in giu l'umore di gilda. Da quando e' officer studia minuziosamente col suo compagno di merende ubuntu le strategie che se non fosse per le fanteggiate garantiscono risultati ottimi. Totemo.

Michelis 7. Il discendente del questeplugger e dell'allocco reale entra in modalita' torretta e spicca il volo con le sue alette refullanti. I beacon garantiscono sussistenza a responsabilita' limitata, dopo una certa i tank ci dovrebbero mettere del loro. La leggenda vuole che un giorno gli dropperanno i trinket e allora diventera' inarrestabile. Luckydrops.

Qirei 6. Il veterano tank aNc, PhD in clearing dei trash, soffre questo boss in maniera particolare tanto da perdere la voce. Buffon delle pallette ma senza la D'Amico ha inaspettati downtime che stupiscono tutti. Veranno organizzate trash run per risollevargli il morale e tornare ai vecchi fasti. Fatima pensaci tu.

Aralcarim 6. L'altro cinepanetank aNc e' lo specchio riflesso del compagno DK. Downtime senza spiegazioni, presunte papere sotto la lente di ingrandimento, sbregate in silenzio. Si sa che l'italocrucco soffre il sonno ma alla fine la leggenda di via Passerina tiene botta e porta a casa il bottino. Lourdes pensaci tu.

Qirei e Aralcarim i fratelli Rainman

Krypsoul affidabile quanto un bancomat per un pensionato in grecia

Questecure top cene Io & Mamma su Mtv

Nel dubbio blame the healers

Dps tunnelvision ololol

Nigga stole my palletta

Becap

Oioioi

Ho rankato

*Nerd Scream di ggwp* --> wipe ololol

Suddenly tutte le pozze al centro sono provocate da bug mentre si vola

Alle pluggerie - Oggi muore -Non lo faremo mai - Top suonerie 2015

Arab connection > italia

Non posso chiamare i CD perche' non potevo sapere che mi faceva 100-0

Liberato troppo presto - Morto di digest

Yalla
Tags: None Add / Edit Tags
Categories
WoW

Comments

  1. Stormjk's Avatar
    Ahahahha che capolavoro,stò morendo.